GCORPS 3.0 – Il giorno della promessa

Quando si porta avanti una guerra, è imperativo comprendere quando abbandonare un campo di battaglia, al fine di riorganizzarsi e combattere un altro giorno per portare a casa la vittoria finale. Allo stesso modo, lo scorso anno ci siamo visti costretti ad accantonare provvisoriamente il blog di Gameslayer Corps, poiché lo staff era totalmente impegnato con le attività del canale Twitch e col progetto fieristico. Di conseguenza, con un personale talmente oberato, qualche taglio netto è stato purtroppo fondamentale.

Nei sedici mesi trascorsi lontano da queste pagine a noi tanto care, ci siamo dunque dedicati agli aspetti che in quell’interminabile lasso di tempo hanno rappresentato le priorità del gruppo Gameslayer Corps, ripromettendoci di tornare sul blog non appena i tempi fossero stati abbastanza maturi. Fra numerosi incidenti di percorso e qualche sfortunato posticipo dell’ultimo minuto, spesso non dipeso dalla nostra volontà, quel momento è finalmente arrivato. Il blog di Gameslayer Corps, che da questo momento sarà un web-magazine a tutti gli effetti, riapre oggi i battenti con una direzione e degli obiettivi totalmente nuovi.

Forte del nuovo Responsabile Editoriale, Beppe “Pneppe” Dammacco, e dello staff da lui assemblato, il nostro giornale è pronto a scendere nuovamente in pista. A ragion veduta, anche l’offerta editoriale è stata in buona parte rivisitata, poiché se in passato trattavamo solo videogiochi e animazione giapponese, da questo momento in poi scriveremo anche di manga, fumetti di produzione italiana e comics americani, cercando naturalmente di prestare particolare attenzione a opere del calibro di Dragon Ball e ONE PIECE, senza lasciare mai da parte gli eroi Marvel e DC Comics, che oggi devono buona parte della loro notorietà alle fragorose trasposizioni televisive e cinematografiche.

Il nuovo sito di Gameslayer Corps, che noi siamo soliti chiamare affettuosamente “Redemption” – una parola che nasconde un significato ben più profondo della mera traduzione dall’inglese e che a lungo è stata il nome in codice del progetto GCORPS 3.0 – non si limiterà però soltanto a questo. Al contrario, molto presto inaugureremo altre quattro sezioni assenti nelle precedenti incarnazioni del progetto, ma che al momento non sono ancora pronte ad operare in autonomia. Per la gioia dei curiosi, le prime due verranno comunque inaugurate entro la fine dell’anno corrente, mentre le successive dovranno probabilmente attendere la prima metà del 2019.

Il rinnovato aspetto del nostro web-magazine è, comunque, soltanto la punta dell’iceberg del complesso processo di rivoluzione cui Gameslayer Corps è stato sottoposto nell’ultimo anno. Mentre il Team Twitch, gestito dal nostro Francesco “Faggio” Faggioni, andava creando pian piano una compatta community di sostenitori, il Team Fiera, capeggiato dal buon Daniele “Ike” Buonaguidi, sotto la supervisione del nostro Leader, ha conquistato tappe importanti come Lecce Cosplay & Comics, Festival del Nerd, BGeek ed il recente Daunia Comics & Games.

Proprio da Foggia arriva poi il nostro nuovo Responsabile Marketing, Flavio “Exodus” Di Corcia, già organizzatore del Daunia Comics & Games, che da questo momento in poi, assieme all’incontenibile Antonio “Untold” Mennillo, oggi Social Manager di Gameslayer Corps, avrà l’incarico di portare il team non solo nelle fiere del fumetto pugliesi, ma anche nelle altre regioni del Bel Paese, affinché la squadra di casa possa raggiungere e farsi conoscere da un pubblico assai più ampio.

Buone notizie arrivano anche dal fronte YouTube, in quanto il nostro canale non sarà più soltanto un contenitore di repliche e vlog. Guidato da Alessio “MastroFella” Brocca, il Team YouTube comincerà fra qualche settimana a intrattenervi con le proprie idee, proponendovi video originali e probabilmente fuori di testa. In ogni caso, sia le live su Twitch che i video pubblicati su YouTube saranno sempre visionabili anche sul web-magazine, attraverso il player posto nella sidebar a destra e appositi articoli che troverete comodamente nella home, senza dimenticare la pagina dedicata alla nostra TV: Gameslayer Network. Così facendo, nessuna attività del gruppo sfuggirà mai più al vostro campo visivo.

Potendo contare sulla guida del proprio storico Leader e su questa sensazionale squadra di responsabili, il vivace team di Gameslayer Corps mira ad espandersi ulteriormente, pertanto cogliamo l’occasione per lanciare un nuovo bando di arruolamento, indirizzandolo stavolta non solo agli appassionati di videogiochi, anime e fumetti, ma soprattutto agli esperti estimatori della cultura Geek a trecentosessanta gradi.

Lasciandovi con il nuovo logo che ci rappresenta già da qualche mese, vi invitiamo a segnalare via posta elettronica qualsiasi bug o malfunzionamento in cui potreste incappare durante la navigazione su GCORPS 3.0, affinché lo staff tecnico possa intervenire tempestivamente. Qualora il frutto dei nostri sforzi sia di vostro gradimento, non dimenticatevi di lasciarci il follow sulla pagina Facebook e sul nostro profilo ufficiale Instagram, in questo modo sarete sempre aggiornati su tutte le ultime novità provenienti dal mondo Gameslayer Corps.

Gameslayer Corps è un gruppo di matti affetti da una cronica dipendenza da videogioco che hanno voluto ritagliarsi uno spazio in rete per dar sfogo a quell’insistente necessità di esprimere le proprie opinioni su un mondo che li ha sempre affascinati. Più che altro per ridere e sparare cazzate come se non ci fosse un domani.