Fairy Tail: la nuova serie anime presenterà scene spaventose!

Dopo un’attesa di due anni finalmente viene alla luce la nuova serie di Fairy Tail, che tratterà la saga finale di un manga che ha visto la sua conclusione il 26 luglio 2017. Il primo episodio della nuova serie è uscito il 7 ottobre di quest’anno, con una sorpresa non troppo piacevole da parte dell’autore stesso. Tramite un messaggio su Twitter, Hiro Mashima stesso ha voluto condividere un piccolo messaggio con il suo pubblico:

Ho letto una marea di commenti questa mattina riguardo l’anime di Fairy Tail. Grazie! In quest’ultima serie ci saranno molte scene spaventose e pesanti, ma il tema principale è la speranza. Godetevelo fino alla fine.

Insomma, ciò che vuol ricordare con questo messaggio è che Fairy Tail non è solo divertimento ma possono comparire momenti bui anche per la gilda più frenetica e allegra del continente di Earthland; tuttavia, un messaggio di fondo si percepisce in ogni saga della serie, uniti si superano anche i momenti più bui e tristi.

Quest’ultima serie tratta uno dei periodi più oscuri per la gilda, vedendo due grandi trame principali prima della fine definitiva della storia, già anticipati da chi ha avuto modo di leggersi il manga e adattati per la serie animata. All’interno di quest’ultimo capitolo animato vedremo l’Impero Alvarez che tenterà di invadere il continente di Earthland mentre Fairy Tail, insieme alle altre gilde del regno, s’impegneranno a difendere con ogni mezzo la propria terra dalla minaccia del nemico, e soprattutto da colui che ha dato vita a tutto questo: Zeref.

Se ve lo siete persi, ecco a voi il trailer della serie:

Fairy Tail è una serie che ha visto il suo debutto nel lontano 2006 sul Weekly Shonen Magazine di Kodansha Comics vendendo oltre 60 milioni di copie. Questa storia, narra le avventure di Natsu Dragneel, dragon slayer del fuoco alla ricerca di suo padre, il drago Igneel, e di Lucy Heartfilia, giornalista del Sorcerer Magazine e Maga degli Spiriti Stellari,  in un mondo ricco di magia dove i lavori più pericolosi vengono lasciati alle gilde di maghi. Entrambi i protagonisti sono maghi di Fairy Tail, che assieme ai loro compagni vivono ogni genere di avventura, affrontando le avversità uniti come una vera famiglia.

Nel corso del 2009 il manga ha ricevuto la sua prima trasposizione animata, con un adattamento svolto da A-1 Pictures, Densetsu Inc. e Satelight. Ci sono state varie interruzioni e riprese, spesso completando la visione d’insieme del mondo di Fairy Tail con molti OVA. Se siete fan accaniti di Fairy Tail, allora non perdetevi la serie Fairy Tail 100 Years Quest, uno spin-off della serie principale la cui storia è scritta da Hiro Mashima mentre la cura dei disegni è affidata a Atsuo Ueda.

Fonte: Comic Book