DC Comics annuncia Flash: Year One, le origini del velocista scarlatto

Un piacevole ritorno alle origini è quello che Joshua Williamson e Howard Porter dedicheranno al velocista scarlatto, The Flash. Edito DC Comics, l’eroe più veloce di sempre ci proporrà uno sguardo sul suo passato con “Flash: Year One“, che vedrà il suo debutto all’inizio del 2019. La notizia è stata data durante il New York Comic-Con tenutosi quest’anno, con un annuncio da parte dello stesso Williamson al DC’s World Finest. Durante la presentazione di Flash: Year One, Williamson ha già anticipato come sarà strutturata la storia, che appunto imiterà quella dell’opera “Batman: Year One” di Frank Miller e David Mazzucchelli.

Attraverso l’annuncio su Twitter, Williamson ha lasciato qualche perla ai suoi fan, anticipando anche un artwork dedicato a questo nuovo capitolo legato al primo anno “di vita” dell’eroe dalla super velocità.

“Nella testata The Flash della primavera del 2019… Flash: Year One! Con Howard Porter!” anticipa Williamson aggiungendo in seguito “Il prossimo anno, Flash: Year One verrà pubblicato all’interno della testata dedicata a Flash, così come Batman: Year One finì all’interno della serie dedicata a Batman. Sono così felice di lavorare con Howard Porter su questa storia! Stiamo lavorando sul primo anno in cui Barry è diventato Flash, ma con una piccola sorpresa. Il senso di speranza, ispirazione e ottimismo di Barry sono un aspetto importante e desidero raccontare la storia di come è arrivato dov’è ora, dopo la tragedia della perdita di sua madre quand’era ragazzino”


L’artwork pubblicato da Williamson su Flash Year One

Guardando più nel dettaglio uno degli autori, Williamson ha iniziato a scrivere The Flash sin da quando è stato dato inizio al DC Rebirth, nel 2016. Ha deciso di collaborare con Howard Porter e altri artisti per poter raccontare storie come quelle del ritorno di Wally West. Altre opere a cui ha lavorato sono Flash War e il crossover con Batman dal titolo The Button, che si collega a Watchmen e a Doomsday Clock.

Come per Flash, DC Comics ha pubblicato molte storie di eroi riguardanti le loro origini in uno stile “Year One“. Tra di essi abbiamo gruppi come i Teen Titans o eroi come Green Arrow, Black Lightning, Batgirl, Robin, JLA, Huntress: tutti loro hanno avuto delle serie che li riguardavano personalmente, potendo così vedere più nel dettaglio la loro vita da supereroe. C’è da tenere conto di una cosa: tra tutte le storie dell’universo DC, quella di Barry Allen è la prima ad essere veramente tanto dettagliata nel raccontare gli inizi del “velocista scarlatto”, sebbene nel 1992 venne data alla luce una “Year One” su The Flash dove la storia del velocista viene vista dagli occhi del terzo “fulmine rosso”, Wally West. Questa versione della sua storia è stata pubblicata nella storyline Born to Run di Greg LaRocque e Mark Waid.

Fonte: Comic Book