Dragon Ball Super: annunciato il nuovo arco narrativo

Durante l’attesa del nuovo film dedicato alla saga dei Saiyan più famosi di sempre, altre novità sono dedicate al nuovo arco narrativo di Dragon Ball Super, che tratterà il “prigioniero della Pattuglia Galattica“. Tale notizia è stata data tramite un annuncio Twitter da parte di Toyotaro, tradotto da Todd Blankenship.

Ecco il messaggio completo:

Siamo finalmente entrati in un nuovo capitolo! E’ un lavoro completamente nuovo che non è presente né nell’anime né altrove. A differenza di Jaco, Merus fa la sua prima comparsa come membro d’elite della Pattuglia Galattica! Ma quanto sarà forte in realtà? Perché è arrivato sulla Terra? E chi è questo criminale che è evaso? Con questo arco che tratta il “prigioniero della Pattuglia Galattica” collaborerà col maestro Toriyama e avendo grandi soddisfazioni! Spero di dar vita ad una storia appassionante che vi coinvolgerà, quindi dateci un occhio!

Già da questo annuncio molte delle speculazioni, fatte durante questi mesi, trovano una risposta su Dragon Ball Super. Tra le prime vi è il fatto che Toyotaro possa sfruttare questo nuovo arco narrativo per poter diventare il degno successore dell’eredità di Toriyama. Inoltre è confermata la presenza dello stesso creatore di Dragon Ball all’interno di questo nuovo arco narrativo, come a voler donare a Toyotaro un allenamento completo prima di poter passare il testimone a lui. Insomma, cosa ci si potrà aspettare da questa nuova saga è ancora un mistero che Toyotaro custodisce gelosamente.

Se siete interessati a saperne di più sulla saga di Dragon Ball Super oppure vi siete persi le puntate precedenti, potete ripescarle su Funimation e Amazon Video (le prime cinque stagioni sono già disponibili) direttamente doppiate in inglese. E’ possibile comunque seguire la serie in lingua originale, che può essere recuperata su Funimation,VRV e Crunchyroll.
Insieme alla serie principale, in Giappone e in America sarà disponibile la visione del film Dragon Ball Super: Broly. Nei teatri nipponici sarà possibile vederlo a partire da dicembre; nei cinema americani, invece, a partire dal 16 gennaio del prossimo anno. L’elenco dei doppiatori è già disponibile a questo articolo.

Fonte: Comic Book