Persona 5: il direttore Katsura Hashino ci parla dei personaggi principali

È da oggi disponibile il “Persona Magazine” di Marzo, rivista nipponica che presenta una nuova intervista a Katsura Hashino, direttore della serie Persona, che per questa occasione rivela nuovi dettagli su Persona 5, attesissimo titolo per PlayStation 3 e PlayStation 4 che esordirà in Giappone la prossima estate. Di seguito riassumiamo brevemente le nuove informazioni rivelate da Hashino.

Ambientazione


  • Il design dei dungeon è molto diverso dai giochi precedenti. Tutti includono diverse storie e ci si può divertire molto al loro interno.
  • Scegliendo il tema cliché dei “ladri fantasma”, ATLUS spera di sorprendere gli utenti e inserire più idee di quanto si possa immaginare. ATLUS vorrebbe infatti unire abilmente drammaturgia contemporanea con Persona, in maniera tale da creare qualcosa che esprima il concetto di puro intrattenimento.
  • L’ambientazione è la città di Tokyo perché ATLUS vuole mostrare un dramma riguardante i ladri fantasma in un mondo che conosciamo bene.

Personaggi


  • Molti dei personaggi sono etichettati in maniera che essi guardino le cose da un punto di vista parziale e trascorrono le loro giornate con la sensazione di non poter essere aiutati né inseriti nel mondo.
  • Ryuji Sakamoto è un personaggio che attira l’attenzione del protagonista con la sua idea di “cambiare il mondo”. L’eroe inizia la sua avventura come “ladro fantasma” dopo essersi incontrato con Ryuji. È un personaggio insistente, ma dal cuore gentile. La sua personalità è adatta al suo doppiatore, Mamoru Miyano. Il suo Persona, “Captain Kidd“, si adatta alla perfezione alla storia di Ryuji.
  • Ann Takamaki è un personaggio per un quarto americano. È tornata in Giappone dove, nonostante una certa popolarità, non ha amici e si sente tagliata fuori e isolata dal proprio ambiente. Dopo essere diventata amica del protagonista, la sua luminosa personalità la renderò l’anima del gruppo. Il suo Persona, “Carmen“, tira fuori il suo lato da femme fatale. Durante un incidente, il duo si unirà a Ryuji e al protagonista in una lotta nell’altro mondo. Ann influenzerà pesantemente il destino dei protagonisti del gioco.
  • Morgana è un personaggio simile a Teddie di Persona 4 e aiuterà il party a navigare nell’altro mondo. Poiché in passato era coinvolta nel business dei ladri fantasma, si è fatta carico della responsabilità di formare i protagonisti e farli diventare degli ottimi ladri fantasma. Nel mondo reale, Morgana assume la forma di un gatto normale. Il direttore Hashino desidera mantenere segrete le ragioni dietro questa decisione. Zorro, il Persona di Morgana, è in realtà la sua vera forma. Dal momento che spesso la chiamano con “Ehi, gatto“, forse per via del suo aspetto minuto, il suo Persona ha un aspetto da macho.
  • Yusuke Kitagawa è un personaggio eccentrico le cui illustrazioni possono emanare un fascino con diverse sfaccettature. Ha un grande talento come pittore ed è anche uno studente d’arte che ha ottenuto una borsa di studio.

Quest’anno ATLUS sta celebrando il 20° anniversario della serie Persona. Hashino afferma che la compagnia stia pensando di fare un annuncio che farà piacere agli utenti.

Fonte: Gematsu

Tag

Instancabile sognatore, il suo obiettivo principale è sperimentare tutto ciò che riguarda il giocare online…ma poi finisce sempre a provare mmorpg! Tra una partita e l’altra, apprezza il grande Super Mario, suo omonimo. Mentre colleziona Amiibo, progetta di andare a vivere nel regno dei funghi, dimora ideale casa di Toad. Basta nominare Final Fantasy o Hearthstone per renderlo felice. Ironico e spiritoso, ama sconfiggere gli avversari anche a suon di battute.