Cartoon Videoludici [Episodio 3] – Earthworm Jim

Nel lontano 1994, la Shiny Entertainment rilasciò un gioco che entrò subito nel cuore di molti appassionati: stiamo parlando di Earthworm Jim, un platform demenziale, ricco d’azione e ironia. Certo, non raggiunse la fama del mitico riccio Sonic ma ebbe ben due seguiti prima di cadere nel dimenticatoio; ma come si sa quando si tratta di videogiochi di successo, spesso rilasciavano cartoni animati dedicati a un brand videoludico (come quelli mostrati nelle due puntate precedenti di questa rubrica). Stavolta toccava al buon verme di terra Jim entrare nel piccolo schermo.

Earthworm Jim 01Proprio nel 1995, esattamente a tre mesi dall’uscita di Earthworm Jim 2 per Mega Drive e Super Nintendo, la Universal Animation, Akom, Flextech TV Limited e la stessa Shiny, rilasciarono l’omonima serie a cartoni chiamata semplicemente Earthworm Jim. La storia della serie cercava di seguire quella dei primi videogame, dove Jim insieme e il suo fedele amico Peter Puppy (cagnolino che, una volta infuriato, diventa una belva feroce) devono ritrovare la principessa. Storia in pratica molto semplice e senza pretese. Guardando bene il cartone animato, si capisce immediatamente come i produttori puntarono su un umorismo fuori di testa e senza senso, proprio come nel videogame originale; lo stile dei disegni è molto simile anch’esso a quello del videogame, con qualche ispirazione al cartoon Sonic SATAM (disegni abbastanza validi anche se leggermente deformati), e nel complesso non era male.

Le puntate iniziavano con il Professor Scimmia (personaggio presente nel gioco) che parlava ai telespettatori di ciò che sarebbe capitato durante l’episodio, e si arrivava alla fine di ogni puntata con il protagonista Jim, o un personaggio chiave proveniente dai giochi, che insegnavano un’importante morale ai bambini; ma, come di consueto, venivano schiacciati da una mucca.

Earthworm Jim 02 Earthworm Jim 03

La serie era composta da 23 episodi da 30 minuti ciascuno e  divisi in due serie; tra i doppiatori spiccavano Dan Castellaneta per il verme Jim (voce ufficiale americana di Homer Simpson), Jim Cummings per Psycrow e Bob il pesce rosso (Razoul di Aladdin), tanto per citarne alcuni. Un vero peccato che la serie non ebbe successo tra il pubblico; sicuramente ispirò il gioco Earthworm Jim: Menace 2 the Galaxy.

Retrogamer e combattente per la libertà del Digiworld, sotto le mentite spoglie da Youtuber si nasconde Veemon, che ha una gran voglia di dimostrare di essere il più forte in tutti i videogame prodotti dal genere umano, come i migliori platform tipo Crash Bandicoot e Spyro the Dragon. In realtà è una schiappa, sclera come un bambino e consolazione nei cartoni animati d’annata come Sonic Satam e Digimon 02. Intende scoprire cos’abbiano di diverso gli umani dai Digimon.