Star Comics annuncia DRAGON QUEST: L’Emblema di Roto II

Attraverso un nuovo comunicato stampa diramato in data odierna da Star Comics, apprendiamo direttamente dall’editore che il primo volume di DRAGON QUEST: L’Emblema di Roto II verrà pubblicato in Italia nella seconda metà di gennaio 2019. Tutti i dettagli nel comunicato stampa riportato subito dopo il salto.

Continua l’epopea manga ispirata alla celebre saga videoludica di Yuji Horii: è infatti in arrivo il primo volume di DRAGON QUEST SAGA – L’EMBLEMA DI ROTO II – GLI EREDI DELL’EMBLEMA, sequel di DRAGON QUEST SAGA – L’EMBLEMA DI ROTO, scritto da Jun Eishima e disegnato da Kamui Fujiwara. Il volume sarà disponibile in fumetteria, libreria e Amazon a partire dal 23 Gennaio 2019.

La nostra storia prende il via in un mondo in cui, da anni ormai, tutta la magia è scomparsa. Il sipario si apre sul viaggio del giovane Aros, che insieme alla memoria ha perduto ogni cosa. I cambiamenti che hanno trasformato la realtà sono avvolti nel mistero, ma un po’ alla volta la verità comincia a venire a galla…

Dal 23 Gennaio 2019 DRAGON QUEST SAGA – L’EMBLEMA DI ROTO II – GLI EREDI DELL’EMBLEMA n. 1 sarà disponibile in fumetteria, libreria e Amazon!

Kamui Fujiwara è un mangaka nato a Tokyo nel 1959. Vincitore di una menzione d’onore per il 18° Tezuka Award, nel 1979, con il suo primo manga, è stato fortemente influenzato da Katsuhiro Otomo – il creatore di AKIRA –. “Kamui” in realtà è il suo pseudonimo, derivante da Kamuy, divinità Ainu della creazione.

  • DRAGON QUEST SAGA – L’EMBLEMA DI ROTO II – GLI EREDI DELL’EMBLEMA n. 1
  • J. Eishima, K. Fujiwara
  • 13×18, B, b/n, pp. 208, € 5,90
  • Data di uscita: 23/01/2019, in fumetteria, libreria e Amazon

Fonte: Edizioni Star Comics

Sin da piccolo ha provato molta attrazione per i videogame. La sua avventura iniziò col Super Nintendo all’età di 4 anni, che seppe rapirlo grazie alla magnificenza di titoli come Donkey Kong Country 2 e Super Metroid. In seguito scoprì le saghe di JRPG più famose di sempre, come FINAL FANTASY e Ys, mentre più di recente si è dato ai MOBA e ai MMORPG. Si è ritagliato una fetta di utenza su Twitch e trascorre le sue giornate flammando.